Aggiungi valore alla tua casa prima di trovare il giusto acquirente!

Ciascuno di noi, nella vendita della propria casa, è ovviamente interessato ad ottenere il prezzo più alto. Ecco perchè potrebbe risultare efficace fare delle migliorie al proprio appartamento prima di metterlo in vendita. Ma chi investirebbe mai del denaro prima di vendere? Di certo la prospettiva di rinnovamento non sembra essere così allettante. E’ però bene sapere che anche senza grandi investimenti, è possibile aggiungere un valore significativo alla propria casa. D’altronde, se ogni cosa comunicata bene acquista un valore in più, perchè non dovrebbe essere lo stesso con il tuo appartamento?

Rendere la tua casa più calda ed accogliente, avrà sicuramente un effetto estremamente positivo sui potenziali acquirenti in visita nel tuo immobile.

Come prima cosa, è fondamentale che l’ingresso venga valorizzato. Seppur non propriamente una stanza, l’ingresso è lo spazio in cui si verifica il primo contatto tra visitatore e l’immobile, e come dicono alcuni “la prima impressione è quella che conta”. Rendere questo passaggio luminoso, sia con luci che con finestre aperte, contagerà sicuramente in maniera positiva chiunque ci si ritrovi. Anche un’opera d’arte sulle pareti e un bel tappeto potrebbero rendere l’ambiente più curato e confortevole. Il trucco sarà nella scelta di colori caldi.


Superato l’ingresso, sarà sicuramente importante valorizzare la cucina: per molti la stanza più importante della casa. Infatti, la cucina è il cuore della casa e spesso elemento determinante nella scelta di acquisto. Non si tratta ormai solo di un semplice luogo dove preparare e consumare i pasti, ormai in cucina ci si riunisce. E’ probabilmente il luogo della casa in cui trascorriamo più tempo: una cucina moderna e ben studiata, darà modo al visitatore di immedesimarsi in quel contesto. Ma cambiare interamente una cucina, prima di vendere casa, non è assolutamente un’operazione conveniente. Dunque, si può pensare di effettuare dei minimi recuperi per dar l’idea di pulizia e freschezza. Verniciare le pareti ed eventuali mobili della cucina (almeno per la facciata visibile!), faranno assumere alla vostra cucina un’altra immagine. Allo stesso modo, inserire accessori moderni e almeno apparentemente nuovi, contribuirà significativamente ad aumentare il valore della vostra casa.

Ultimo, ma non per importanza, è sicuramente il bagno. Chi acquisterebbe mai una casa in cui il bagno non rispecchia le proprie esigenze? Ci si aspetta di poter entrare in casa e poter usare nell’immediato il bagno, ecco perchè è necessario focalizzare le proprie forze nel migliorare questa stanza. Uno specchio nuovo, dei sanitari puliti e luccicanti, i pomelli dei mobili decorati, tessuti, trame, texture diverse sono alcuni degli elementi che daranno un tocco di classe al vostro bagno. Anche l’idea di inserire una bella pianta farà in modo di rendere tutto più accattivante e seducente.

Questi sopra menzionati, sono solo alcuni dei tanti accorgimenti che potreste apportare alla vostra casa. La spesa è minima, ma il risultato potrebbe essere davvero sorprendente!

 

Cosa aspetti? Dai spazio alla creatività e accresci in un attimo il valore della tua casa!

APE e classi energetiche: come varia il valore della tua casa?

APE è un termine che generalmente si conosce se si ha avuto a che fare con la vendita, l’acquisto o l’affitto di un immobile. L’attestato di prestazione energetica (APE) è un documento ufficiale, valido 10 anni, prodotto da un soggetto accreditato, ovvero il certificatore energetico e dai diversi organismi riconosciuti a livello regionale. Ma cos’è effettivamente questo … Continua

Via Antonio Sala e Via Arturo Graf: l’iBuying arriva a Roma!

Il modello dell’Instant Buyer immobiliare nasce nel 2014 negli Stati Uniti grazie a Opendoor che sceglie di innovare il mercato immobiliare residenziale rendendo i processi più snelli, semplici e smart divenendo il primo acquirente industriale che offre un servizio innovativo di vendita agendo come investitore immobiliare, acquistando direttamente l’immobile in tempo record, consegnando al momento … Continua

Acquistare e vendere casa contemporaneamente? Difficile, ma non impossibile.

L’atto di acquisto, qualunque sia l’oggetto di interesse, comporta una considerazione personale su quanto si detiene “nel proprio portafoglio” e quando si è disposti a spendere per ottenere quel prodotto o servizio. È anche vero che, a seconda dell’oggetto in questione, ci sarà una riflessione più o meno accurata sulla validità dell’investimento. Ma, quando l’oggetto … Continua

Vendi la tua casa in 30 giorni

(O quando vuoi tu)